Autofunebri e la scelta di accompagnare il defunto con eleganti carri funebri.

L’autofunebre o il carro funebre (in altri tempi a trazione animale) per il trasporto del feretro dalla camera ardente al luogo della cerimonia e da questi, al luogo di sepoltura, è una componente del funerale non di poco conto, come non è mai di poco conto la scelta del mezzo di trasporto di qualsiasi altra cerimonia religiosa, civile o militare che sia. Le scelte sono dettate spesso dal gusto personale di parenti, dalle possibilità economiche o da ragioni personali. L’Agenzia di Pompe Funebri Generali soddisfa e rispetta le preferenze dei famigliari e si cura che tutti i particolari siano curati alla perfezione per un commiato dignitoso e per scongiurare imprevisti imbarazzanti.

juaguar-4-porte_

Autisti di esperienza e personale necroforo formato.

Se un tempo e soprattutto nei paesi, si formava un corteo che seguiva a piedi il carro funebre, le serrande dei bar e dei negozi venivano abbassate per metà al passaggio del defunto in segno di rispetto e ogni attività si fermava per pochi minuti in ossequio, oggi spesso ci si deve confrontare con il traffico e l’incolpevole indifferenza generale. Ecco quindi la necessità di appoggiarsi ad autisti esperti, attenti anche a non distanziare troppo le auto dei parenti .

Il personale necroforo è praticamente il braccio dell’agenzia funebre che fisicamente cura e sistema con rispetto la salma, trasporta il feretro con ferma delicatezza e doverosa dignità ma è pure spesso l’interfaccia, il rappresentante dell’agenzia, la persona fisicamente presente per risolvere i problemi e curare i dettagli. Alta professionalità, formazione continua e lunga esperienza sono garantite per il personale necroforo di Impresa Generali.

Se è l’ultimo viaggio, che sia in prima classe!

Il desiderio può essere che l’ultimo viaggio per il caro defunto su questa terra sia un viaggio in prima classe e che meriti anche una decorosa autofunebre, che tutto sia bello e che tutto sia perfetto. Il desiderio non è quello di apparire, di far sfoggio di sfarzi poco eleganti, ma è semplicemente come un ultimo abbraccio: non è possibile stringere a sé fisicamente la persona scomparsa, ma si può adagiare il suo corpo in una elegante autofunebre, con la preghiera e l’anelito che possa giungere ad una meta ancor più meravigliosa.

Forse può incuriosire e anche far piacere vedere un leader politico o religioso scendere da una semplice utilitaria, ma solitamente per una persona di un certo rango si predilige un mezzo di locomozione elegante, che denoti la nobiltà del passeggero, la sua carriera, i risultati raggiunti e che soprattutto non risulti alla Società come una nota stonata nell’insieme dell’evento. Le possibilità offerte in tal senso da Generali sono numerose e di molteplici soluzioni:

    • carro funebre mercedes
    • autofunebri maserati
    • altre possibilità
autista

I carri portafiori

I fiori e le composizioni floreali sono un segno semplice e bellissimo dell’affetto e del rispetto verso il defunto e verso tutti i parenti in lutto. I Carri portafiori a disposizione assicurano che questo desiderio di consolazione e di premura non venga mai trascurato tra le varie fasi delle esequie.

Pullman e auto di accompagnamento.

Ove necessario, l’agenzia che ha procurato il carro funebre può altresì occuparsi del trasporto di tutti i convenuti per il funerale che non abbiano un mezzo proprio o che per motivi di comodità preferiscano utilizzare i pullman o le auto messe a disposizione dai familiari.

Per informazioni sulla autofunebri & trasporto